Responsabilita'

San Marino TNT non e' responsabile di alcun danno o perdita, diretta e/o indiretta, derivante dalla vendita di beni proposti nel catalogo pubblicato nel sito sanmarinotnt.com, ne' per la corrispondenza della merce alle specifiche pubblicate nel sito, ne' per qualsiasi altro fatto non imputabile in via diretta alla predetta ditta..

Informazioni Tecniche

San Marino TNT si riserva la facolta' di modificare/adeguare le informazioni tecniche e dimensionali dei prodotti del catalogo, anche senza preavviso alcuno. Nel caso di prodotti particolari potete farne richiesta nelle note dell'ordine online.

I colori percepiti sulla foto (schermo) potrebbero differire dal colore reale, vi invitiamo quindi a chiederci campionatura pagando solo il prezzo della spedizione, che verrà rimborsata tramite buono sconto emesso in vostro favore.

Disponibilita' Prodotti

La Vendita è riservata a possessori di Partita IVA, Codice fiscale o Codice Operatore Economico.

Nel catalogo prodotti pubblicato sul sito sanmarinotnt.com  Poiche' l'accesso e la possibilita' di inoltrare ordine on line, modificano in tempo reale la disponibilita' del prodotto, San Marino TNT non garantisce la certezza di consegna immediata della merce ordinata che comunque vi sarà confermata nella conferma d'ordine successiva.

Rischio e Proprieta'

La merce e' spedita in porto franco domicilio. Al momento della consegna della merce, il cliente deve verificare l'integrita' dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio (DDT). In caso di difformita', la stessa dovra' essere segnalata sul medesimo documento accompagnatorio e confermata, entro otto giorni via fax o via e-mail, a San Marino TNT. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovra' essere verificata entro otto giorni dal ricevimento. Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo fax o e-mail. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sara' presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilita' piena di quanto dichiarato.

Ordini

Gli ordini sono accettati solo ed esclusivamente in forma scritta, a mezzo fax, tramite sito (online) e via mail. Il cliente che invia l'ordine attraverso il sito ricevera', al termine della procedura, una comunicazione di conferma dall'avvenuto ordine, tramite posta elettronica.

Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.

Le fatture in copia verranno trasmesse a mezzo mail, se non diversamente comunicato. 

Per le fatture, vidimate dall'uff. tributario della Rep. di San Marino, in originale vi verranno inviate a mezzo posta ordinaria o in allegato ad una successiva spedizione.

Per ogni contestazione il foro competente e' quello di San Marino.

Prezzi

Tutti i prezzi sono da intendersi IVA Esclusa. I prezzi possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso. Le promozioni in corso non sono cumulabili e verrà presa in considerazione quella più vantaggiosa per il cliente.

Per i possessori di partita IVA, è possibile fare richiesta dell'esenzione IVA spuntando l'apposita casella nella fase 3 (metodo di spedizione) del check-out.

Fatturazione

La fatturazione verrà effettuata l'ultimo giorno del mese di rilascio del ddt. Nel caso in cui si avesse bisogno della fatturazione immediata, potete farne richiesta al nostro servizio clienti.

Fatturazione Elettronica

“In riferimento all’obbligo di fatturazione elettronica a decorrere dal 01/01/2019, si evidenzia che la nostra società ha sede nella Repubblica di San Marino (Paese extra – UE) e con la Repubblica Italiana esistono norme, tutt’oggi in vigore, circa la regolamentazione dell’interscambio tra i due Paesi. 

I trattati sottoscritti tra Italia e San Marino infatti non sono variati, ragione per la quale gli operatori sammarinesi dovranno continuare a vidimare presso l’Ufficio Tributario della Repubblica di San Marino, la fattura cartacea ricevuta dal fornitore italiano, ai fini dell’assolvimento dell’imposta monofase o imposta sulle importazioni. 

Dal canto suo l’operatore italiano, per effetto appunto della normativa ancora vigente tra Italia e San Marino, ha l’obbligo di ricevere la fattura cartacea debitamente vidimata con l’apposito timbro da parte dell’operatore sammarinese anche successivamente il 01/01/2019; vidimazione che comprova l’assolvimento dell’imposta indiretta nella Repubblica di San Marino.” 

Procedura mediante addebito dell'IVA

In questo caso il cedente sammarinese emette la fattura in 4 copie, con l'indicazione del proprio del numero di identificazione fiscale e di partita IVA e con l'indicazione di quello del cessionario italiano. Provvede poi ad indicare la natura, la qualità e la quantità dei beni oggetto della compravendita indicando separatamente l'ammontare dell'IVA da egli stesso dovuta. Il cedente sammarinese trasmetterà poi al cessionario italiano la fattura originale vidimata dall'Ufficio Tributario di San Marino.

L'importo dell'IVA risultante dalla fattura andrà versata dal cedente sammarinese all'Ufficio Tributario della Repubblica di San Marino (che la riverserà all'Ufficio IVA di Pesaro.)

Il cessionario italiano registrerà le fatture originali a norma dell'art. 25 del DPR n. 633/72 e detrarrà l'IVA secondo le sue possibilità, nei limiti oggettivi e soggettivi di cui all'art. 19 del DPR 633/1972.

Procedura in esenzione di IVA

In questa seconda ipotesi il cedente sammarinese emette la fattura in 3 esemplari (uno in meno), sempre indicando il proprio numero di identificazione fiscale e di partita IVA, con l'indicazione di quello del cessionario italiano ed indicando al solito natura, qualità e quantità dei beni oggetto della compravendita e sempre trasmettendo poi al cessionario italiano la fattura originale vidimata dall'Ufficio Tributario di San Marino.

Il cessionario italiano deve però in questo caso liquidare l'imposta in base al disposto del comma 3 dell'articolo 17 DPR 633/1972, ovvero indicando (aggiungendo) l'IVA sull'originale della fattura vidimata dall'Ufficio Tributario sammarinese così come ricevuta dal cedente sammarinese.

La fattura andrà annotata sui registri sia delle vendite sia degli acquisti secondo il disposto degli articoli 23 e 25 DPR 633/1972.

San Marino TNT si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di non procedere alla spedizione della merce, anche dopo aver accettato l'ordine, a quei clienti che risultassero fuori fido, ovvero con insoluto o, in contenzioso. Non si effettuano spedizioni a Livigno e Campione D'Italia.

Prodotto aggiunto ai preferiti
Prodotto aggiunto al confronto

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso  Può conoscere i dettagli consultando la nostra Politica sulla Privacy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.